Incubarte, un poliziotto distrugge un’opera d’arte

Il famoso artista di strada valenziano Vinz Feel Free ha realizzato una nuova fantastica opera “Non avere paura” dedicata alle mogli dei minatori di Asturia, León and Teruel*. Nell’opera ci sono quattro donne nude che lottano con tre poliziotti che maneggiano le loro mazze in modo aggressivo.

Incredibile ma vero- dopo 48 ore dalla sua realizzazione quest’opera è stata distrutta! E da chi? Ancora più incredibile!! Da coloro che dovrebbero proteggere noi e le nostre città e ovviamente anche le nostre opere d’arte – LA POLIZIA- ha distrutto l’opera di Vinz Feel Free illegalmente(vista e filmata da un testimone)… Che orribile assassinio dell’arte e sopratutto della libertà di espressione, che è un diritto umano inviolabile! Come si è ridotta la nostra società?? Persino le autorità non rispettano i diritti umani… immagina un cittadino che distrugge un opera d’arte in un museo perchè si sente personalmente offeso dal messaggio dell’opera. Inimmaginabile?! Bene, se lo fa la polizia, che dovrebbe essere un esempio per la società, allora sentitevi liberi di distruggere le opera d’arte in pubblico! Accidenti ! Questo è veramente pietoso, o meglio DISGUSTOSO! * Il governo ha tagliato enormemente gli stipendi nel settore minerario.


Subscribe to comments Responses closed, but you can trackback. |
Post Tags: , ,

Browse Timeline


Comments are closed.