La mia esperienza alla AIP, di Marine Cloarec

                                                  Quando sono arrivata a Valenzia non conoscevo la città e non avevo amici. Per questo ero un pò preoccupata per questa nuova esperienza.

Fin dal primo giorno però, mi sono resa conto che c’era un buon ambiente, i professori della scuola AIP erano molto disponibili e pieni di attenzioni. Alla fine del soggiorno i professori diventano tuoi amici!

Il fatto di dividere un appartamento con alcuni studenti della scuola mi ha permesso  di fare delle amicizie speciali , e fare delle cose con le mie coinquiline, come per esempio mangiare alcuni piatti tipici dei nostri paesi, giocare a pallavolo in spiaggia..

Ogni giorno si organizzavano attività: un viaggio, una giornata al mare, una visita alla città, o andare alle feste per il centro o per il porto. Questo mi ha aiutato a conoscere molta gente , a migliorare il mio spagnolo e scoprire nuove culture..

Inoltre ho ricevuto molti inviti ad andare a trovare le persone straniere che ho conosciuto durante questa mia esperinza a Valenzia!

Questo soggiorno sarà per sempre uno dei miei migliori viaggi, e mi porterò dietro molti ricordi!..

Sono sicura di una cosa…ritornerò molto presto! J


Subscribe to comments Responses closed, but you can trackback. |
Post Tags:

Browse Timeline


Comments are closed.